Discussione:
BATTISTI COME MOZART: DIVENTA MATERIA D'ESAME ALL'UNIVERSITA'
(troppo vecchio per rispondere)
tattoo©
2004-10-09 19:50:20 UTC
Permalink
PADOVA, 30 OTTOBRE - Guai a definire musica leggera quella di Lucio
Battisti, si riceverebbe senza appello il monito del professor Sergio
Durante, docente di filologia musicale alla facoltà di lettere
dell'Università di Padova, che analizza con pari riguardo il genio
creativo di Mozart e quello dell'artista di Poggio Bustone, che ora è
materia d'esame per i suoi allievi.
"Non capisco questo clamore per il mio corso - esordisce Durante -
sembra esagerato perchè ritengo che rientri nella normalità un' analisi
sull'estro musicale di Battisti". A Durante non è sfuggito l'impatto
anche emotivo che il fenomeno Battisti ha avuto in Italia. Così nel
programmare il corso sui 'Fondamenti della comunicazione musicale', il
docente, che ha preso in esame anche una tesi di laurea su Fabrizio De
Andrè, ha inserito l'eclettico autore che ha saputo realizzare una
sintesi felice e compiuta tra la canzone italiana e l'espressione della
cultura rock, accostandolo a Mozart, alla musica per film, al musical
(come 'West side story'). Tutto questo per scandagliare le differenti
modalità nelle quali «la musica - rileva Durante - ha una funzione
fondamentale, anche se le parole hanno avuto sempre il posto preminente».
Quindi, al di là dell'importanza delle liriche, soprattutto di Mogol e
Panella, Durante pone l'accento sull'analisi specificatamente musicale,
non dimenticando però che Battisti ha avuto una particolare «rilevanza
sociologica, un significato politico in senso lato». Inoltre gli allievi
del corso avranno modo di confrontare, spiega il professore, «il
rapporto di Battisti col pubblico, il suo corteggiamento iniziale e il
successivo rifiuto con la sua immagine pubblica».
Tra le tante canzoni esaminate in aula, frequentata anche da qualche
studente straniero (una giapponese e alcuni francesi e tedeschi)
figurano 'Il ventò, 'La canzone del solè, 'Dieci ragazzè, 'Motociclettà,
'Io e te da solì, 'Il paradiso', 'Nel cuore e nell'anima', 'Prigioniero
nel mondò e '29 settembre'.
Simone Dalle Crode
2004-10-09 19:53:21 UTC
Permalink
Post by tattoo©
PADOVA, 30 OTTOBRE - Guai a definire musica leggera quella di Lucio
Battisti, si riceverebbe senza appello il monito del professor Sergio
Durante, docente di filologia musicale alla facoltà di lettere
dell'Università di Padova,
Uèèèèèè, questo articolo l'avevo postato io pochi giorni fa
(il 30-09) in risposta a Maurizio su Adesso sì... ciucco :))
tattoo©
2004-10-09 19:59:13 UTC
Permalink
Post by Simone Dalle Crode
Post by tattoo©
PADOVA, 30 OTTOBRE - Guai a definire musica leggera quella di Lucio
Battisti, si riceverebbe senza appello il monito del professor Sergio
Durante, docente di filologia musicale alla facoltà di lettere
dell'Università di Padova,
Uèèèèèè, questo articolo l'avevo postato io pochi giorni fa
(il 30-09) in risposta a Maurizio su Adesso sì... ciucco :))
potevi sorvolare no?? :-)
Elisa
2004-10-10 09:54:24 UTC
Permalink
Post by tattoo©
PADOVA, 30 OTTOBRE - Guai a definire musica leggera quella di Lucio
Battisti, si riceverebbe senza appello il monito del professor Sergio
Durante, docente di filologia musicale alla facoltà di lettere
dell'Università di Padova, che analizza con pari riguardo il genio
creativo di Mozart e quello dell'artista di Poggio Bustone, che ora è
materia d'esame per i suoi allievi.
"Non capisco questo clamore per il mio corso - esordisce Durante -
sembra esagerato perchè ritengo che rientri nella normalità un' analisi
sull'estro musicale di Battisti". A Durante non è sfuggito l'impatto
anche emotivo che il fenomeno Battisti ha avuto in Italia. Così nel
programmare il corso sui 'Fondamenti della comunicazione musicale', il
docente, che ha preso in esame anche una tesi di laurea su Fabrizio De
Andrè, ha inserito l'eclettico autore che ha saputo realizzare una
sintesi felice e compiuta tra la canzone italiana e l'espressione della
cultura rock, accostandolo a Mozart, alla musica per film, al musical
(come 'West side story'). Tutto questo per scandagliare le differenti
modalità nelle quali «la musica - rileva Durante - ha una funzione
fondamentale, anche se le parole hanno avuto sempre il posto preminente».
Quindi, al di là dell'importanza delle liriche, soprattutto di Mogol e
Panella, Durante pone l'accento sull'analisi specificatamente musicale,
non dimenticando però che Battisti ha avuto una particolare «rilevanza
sociologica, un significato politico in senso lato». Inoltre gli allievi
del corso avranno modo di confrontare, spiega il professore, «il
rapporto di Battisti col pubblico, il suo corteggiamento iniziale e il
successivo rifiuto con la sua immagine pubblica».
Tra le tante canzoni esaminate in aula, frequentata anche da qualche
studente straniero (una giapponese e alcuni francesi e tedeschi)
figurano 'Il ventò, 'La canzone del solè, 'Dieci ragazzè, 'Motociclettà,
'Io e te da solì, 'Il paradiso', 'Nel cuore e nell'anima', 'Prigioniero
nel mondò e '29 settembre'.
Bè.... visto che io all'università ancora devo iscrivermi.... sarebbe
interessante ... .
:)
comunque, dato che deve diventare materia d'esame... cominciamo con lo
scrivere
i titoli corretti (motocicletta....!!!!) .... dalle prime battute.. :)
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Raffaella
2004-10-10 10:00:50 UTC
Permalink
Post by Elisa
Post by Elisa
Bè.... visto che io all'università ancora devo iscrivermi.... sarebbe
interessante ... .
:)
comunque, dato che deve diventare materia d'esame... cominciamo con lo
scrivere
i titoli corretti (motocicletta....!!!!) .... dalle prime battute.. :)
Magari anche Prigioniero DEL mondo:-))

Raffaella
Post by Elisa
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Simone Dalle Crode
2004-10-10 11:46:10 UTC
Permalink
Post by Elisa
Bè.... visto che io all'università ancora devo
iscrivermi.... sarebbe interessante ... . :)
C'è solo un piccolo problema...
la cosa risale al 1999 :)
Post by Elisa
comunque, dato che deve diventare materia d'esame...
cominciamo con lo scrivere i titoli corretti (motocicletta....!!!!)
.... dalle prime battute.. :)
eh, i giornalisti...

Loading...