Discussione:
Equivoci amici
(troppo vecchio per rispondere)
Simone Dalle Crode
2014-03-15 23:08:23 UTC
Permalink
Raw Message
Rai Teche ha rilasciato la versione (quasi) completa della trasmissione
special televisivo "Incontro con... Lucio Battisti" del 21 febbraio 1970 (ma
registrato quando ? A proposito degli auguri ricevuti da Patty Pravo
all'inizio, su domanda della Goggi "mi spieghi che festa-celebrazione è ?",
Lucio parla del 4 novembre, quindi 1969...) per la regia di Roberto Arata.

Nei titoli di coda si legge che autore dei testi fu Bruno Lauzi mentre tra i
brani eseguiti viene citata anche Pomeriggio: ore 6 dell'Equipe 84
inserita/programmata tra Il Paradiso e Mi ritorni in mente... peccato che
del pezzo non vi sia traccia. Ma non fu un errore della scaletta, il gruppo
(o perlomeno Vandelli) era presente e suonò/cantò tanto che Battisti nei
ringraziamenti/saluti finali cita proprio Maurizio...

Con buona probabilità due sono le alternative ipotesi: si trattò o di guasto
al nastro in epoca successiva (e ciò spiegherebbe perchè compare cmq
nei titoli di coda) o di censura (in questo caso la presenza nei titoli di
coda sarebbe stata una dimenticanza) in quanto il brano (cover musicale,
tra l'altro, di un pezzo country dei Bee Gees: Marley Purt Drive) affrontava
un tema scabroso per l'epoca (l'amore per una minorenne, siamo in piena
rivoluzione dei costumi post '68) tanto che pure intere frasi vennero
modificate (fra parentesi le due versioni, davanti quella edulcorata) tipo:
"poi fare (i sogni - quello) che vogliamo noi" oppure "(non è tutto facile -
non c'è amor platonico) come usava ai tempi suoi".

Ad ingarbugliare ancor di più la situazione il fatto che sia sparito anche
(e non compaia nemmeno nei titoli di coda forse perchè improvvisato)
il duetto di Lucio con Vandelli (di cui esistono delle foto) mentre cantano
Un'avventura (probabilmente cronologicamente contiguo con l'altro pezzo
e di cui seguì, tralatiziamente, la sorte: guasto tecnico o censura).

Infine proprio il fatto che solo Ballerina, ballerina cantata da Patty
Pravo risultasse l'unica canzone non di Lucio ha ingenerato l'equivoco
opposto presente/apparso, decenni dopo, nella trasmissione "Ritratti (quando
la vita è uno spettacolo)" di Giancarlo Governi con l'attribuzione della
paterrnità a Battisti anche di quel brano basandosi sul fatto che fosse una
trasmissione dedicata a Lucio e unicamente alle sue canzoni (quindi pure
Ballerina, ballerina presente in scaletta)...



http://www.teche.rai.it/sitepages/canali.html?/rss/feed/nuovi_canali.xml

7 e 40 di questi giorni - cari amici
Loretta dov'è ? Non vedo l'oretta (indicando il polso) - freccia nera
d'altra parte credo che anche loro non avranno capito, beh si, magari sì, a
questo punto - singhiozzo sincopato (pare della Pravo) - chi è che ride ?
perciò anche tu eri un bambino prodigio - come un bambino ? ragazzetto
hai capito, eh la nipotina di Einstein - oddio quanta gente
praticamente mi stai dicendo che me ne devo andare -
ecco... senza praticamente
vuoi dire a... trovarmi in casa - non è per considerarvi inferiori
è finita qui ? ma tu cosa mi dovevi dire ? mamma mia, ehhhh ti fa ridere
questa cosa qui, non se l'è ricordato
e adesso questi qui ci cantano mamma mia che è sempre una mia canzone,
questi qui che poi non sono questi qui, sono loro che sono i Camaleonti, non
so se mi spiego eh
tu hai paura del successo ? paura mah insomma... paura no, terrore !
la fortuna non è francesca
a Roma sai come direbbero ? ah strambè, ah strambè e canta
Simone Dalle Crode
2014-03-16 20:08:57 UTC
Permalink
Raw Message
Allora... intanto ringrazio Annunziato Cangemi per la dritta sul file
completo online e per la pista "censura", inoltre il buon Fabio Scordella
mi ha fornito ulteriori riscontri: grazie a un articolo tratto dalla
rivista "Emozioni" uscita qualche anno fa si apprende che la trasmissione
è stata registrata proprio il 4 novembre 69 a Torino ; la rivista inoltre
dice che probabilmente ci fu un problema di censura per "Pomeriggio
ore 6". Bruno Lauzi invece confermò che i dialoghi furono scritti da lui
nella trasmissione Aspettando Battisti del 1992 (ideata e condotta dal
compianto Arnaldo Bagnasco).
calypsos
2014-03-16 23:43:14 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Simone Dalle Crode
tu hai paura del successo ? paura mah insomma... paura no, terrore !


Al min 8,01
Simone Dalle Crode
2014-03-17 07:33:24 UTC
Permalink
Raw Message
"calypsos" ha scritto nel messaggio
http://youtu.be/VWB2zDpCyMA
Al min 8,01
Guarda qui ;-)

http://www.teche.rai.it/sitepages/canali.html?/rss/feed/nuovi_canali.xml

A destra, sotto il riquadro dei video (youteche), fai scorrere
il pulsante fino in fondo e troverai lo speciale...
calypsos
2014-03-19 00:48:50 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Simone Dalle Crode
"calypsos" ha scritto nel messaggio
http://youtu.be/VWB2zDpCyMA
Al min 8,01
Guarda qui ;-)
http://www.teche.rai.it/sitepages/canali.html?/rss/feed/nuovi_canali.xml
A destra, sotto il riquadro dei video (youteche), fai scorrere
il pulsante fino in fondo e troverai lo speciale...
Grazie! Lucio imbranatissimo e grandioso! Mi impressiona la lentezza della trasmissione e la lunghezza dei brani cantati. Oggi sarebbero impossibili questi tempi in TV.
Carlo Agunzo
2014-03-19 09:22:08 UTC
Permalink
Raw Message
Post by Simone Dalle Crode
Rai Teche ha rilasciato la versione (quasi) completa della trasmissione
special televisivo "Incontro con... Lucio Battisti" del 21 febbraio 1970 (ma
registrato quando ? A proposito degli auguri ricevuti da Patty Pravo
all'inizio, su domanda della Goggi "mi spieghi che festa-celebrazione è ?",
Lucio parla del 4 novembre, quindi 1969...) per la regia di Roberto Arata.
Nei titoli di coda si legge che autore dei testi fu Bruno Lauzi mentre tra i
brani eseguiti viene citata anche Pomeriggio: ore 6 dell'Equipe 84
inserita/programmata tra Il Paradiso e Mi ritorni in mente... peccato che
del pezzo non vi sia traccia. Ma non fu un errore della scaletta, il gruppo
(o perlomeno Vandelli) era presente e suonò/cantò tanto che Battisti nei
ringraziamenti/saluti finali cita proprio Maurizio...
Con buona probabilità due sono le alternative ipotesi: si trattò o di guasto
al nastro in epoca successiva (e ciò spiegherebbe perchè compare cmq
nei titoli di coda) o di censura (in questo caso la presenza nei titoli di
coda sarebbe stata una dimenticanza) in quanto il brano (cover musicale,
tra l'altro, di un pezzo country dei Bee Gees: Marley Purt Drive) affrontava
un tema scabroso per l'epoca (l'amore per una minorenne, siamo in piena
rivoluzione dei costumi post '68) tanto che pure intere frasi vennero
"poi fare (i sogni - quello) che vogliamo noi" oppure "(non è tutto facile -
non c'è amor platonico) come usava ai tempi suoi".
Ad ingarbugliare ancor di più la situazione il fatto che sia sparito anche
(e non compaia nemmeno nei titoli di coda forse perchè improvvisato)
il duetto di Lucio con Vandelli (di cui esistono delle foto) mentre cantano
Un'avventura (probabilmente cronologicamente contiguo con l'altro pezzo
e di cui seguì, tralatiziamente, la sorte: guasto tecnico o censura).
Infine proprio il fatto che solo Ballerina, ballerina cantata da Patty
Pravo risultasse l'unica canzone non di Lucio ha ingenerato l'equivoco
opposto presente/apparso, decenni dopo, nella trasmissione "Ritratti (quando
la vita è uno spettacolo)" di Giancarlo Governi con l'attribuzione della
paterrnità a Battisti anche di quel brano basandosi sul fatto che fosse una
trasmissione dedicata a Lucio e unicamente alle sue canzoni (quindi pure
Ballerina, ballerina presente in scaletta)...
http://www.teche.rai.it/sitepages/canali.html?/rss/feed/nuovi_canali.xml
7 e 40 di questi giorni - cari amici
Loretta dov'è ? Non vedo l'oretta (indicando il polso) - freccia nera
d'altra parte credo che anche loro non avranno capito, beh si, magari sì, a
questo punto - singhiozzo sincopato (pare della Pravo) - chi è che ride ?
perciò anche tu eri un bambino prodigio - come un bambino ? ragazzetto
hai capito, eh la nipotina di Einstein - oddio quanta gente
praticamente mi stai dicendo che me ne devo andare -
ecco... senza praticamente
vuoi dire a... trovarmi in casa - non è per considerarvi inferiori
è finita qui ? ma tu cosa mi dovevi dire ? mamma mia, ehhhh ti fa ridere
questa cosa qui, non se l'è ricordato
e adesso questi qui ci cantano mamma mia che è sempre una mia canzone,
questi qui che poi non sono questi qui, sono loro che sono i Camaleonti, non
so se mi spiego eh
tu hai paura del successo ? paura mah insomma... paura no, terrore !
la fortuna non è francesca
a Roma sai come direbbero ? ah strambè, ah strambè e canta
Salve, diciamo che potrebbe mancare 1/3 della puntata che nn è poco direi... C'era anche M.Vandelli è credo che insieme a L.B cantarono 29 Settembre... c'è una foto (conosciuta) che li vede seduti, ed entrambi suonare la chitarra in questa trasmissione... peccato nn averla completa... cmq sempre interessante vedere qualche filmato nuovo (anche se breve) di L.B. mentre chiude, con poche parole, la trasmissione.
Mi sembra, se nn erro, che festeggiasse i 10 anni da quando ha iniziato a fare questo mestiere... mi sembra che lo dice pure in questa trasmissione...

P.S. Novità per i video Francesi? Simone stai ricevendo le mie email poi? perckè dopo aver letto qui che mi avevi inviato delle email ti ho scritto... ma nulla... nn ne ho ricevute più tue email... nn so se è un mio o tuo problema...

CIAO

Loading...